Cerca

Taglio consulenze non incremento IVA

Direttore, se tutte le strutture pubbliche tagliassero obbligatoriamente almeno il 30% delle consulenze non ci sarebbe bisogno di alcun incremento IVA o tasse varie o minacce dei comuni di tagliare il cibo negli asili. Questa soluzione non piace perche` vuol dire tagliare agli amici consulenti che solitamente non fanno niente oltre ad incassare laute cifre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog