Cerca

La pagla pagliuzza nell'occhio destro e la trave in quello sinistro

La pagliuzza nell’occhio destro e la trave in quello sinistro. A chi ci accusa di essere berlusconiani dalle “certezze incrollabili e fede nel Capo” ( forse per la nostra malriuscita ironia difficile da cogliere) stiamo per dare una brutta notizia: siamo nati e cresciuti nella sinistra, ma tifiamo Berlusconi per aver lungamente impedito di governare a “questa” sinistra che è l’anticristo di quella che sognavamo da giovani, questa sinistra da salotto che noi vediamo come il nostro “collega” Francesco vede i cristiani da salotto. Altro che maestri di catechismo! Noi leggiamo solo la Gazzetta del Mezzogiorno, quindi siamo uomini liberi, non come quelli dell’attuale sinistra, radical chic, griffati e conto in banca, che ogni mattina si abbeverano alla “Bibbia di questa sinistra” (che non è l’Unità), con la reverenza di chi entra in chiesa, e li riconosci dal loro parlare copia e incolla tratto dal loro catechismo in edicola tutte le mattine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog