Cerca

Le incongruenze declamatorie

Chissà se il noto giornalista Marco Travaglio fa parte di quel folto gruppo di suoi colleghi impegnati nella carta stampata e in televisione, che,parlando di Silvio Berlusconi,si affrettano a citarlo come " il pregiudicato" (quando va bene) oppure "il delinquente" (pare che la paternità di questo termine appartenga proprio a Travaglio),quando trattano di Patrizia Reggiani,acclamata mandante di uxoricidio,così si esprimono "la Reggiani,CONSIDERATA la mandante del delitto " ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog