Cerca

La Bonino...latita

E' ormai diventata "solfa quotidiana". Tot migranti sbarcati qui,altro tot approdati là,un barcone con tot migranti intercettato colì,un altro barcone rimasto in avaria ma con "i conduttori" che mettendo in funzione i loro costosi telefoni satellitari,sono stati soccorsi colà. "Qui" e "Là" sono porti e approdi della Sicilia e delle sue isolette,mentre "colì" e "colà" sono acque marine attorno alla Sicilia,ma talvolta molto lontano da essa. Subito dopo la stampa e la televisione ci forniscono ulteriori particolari : tot uomini,tot donne tra cui tot gravide,e finalmente tot bambini,la nazionalità o le nazionalità dei migranti. La maggior parte di codesti proviene da Paesi che hanno conquistato o stanno conquistando la loro "Primavera" . Mentre a me,che fino ad oggi ho auspicato che il governo Letta "tenga",viene un nuovo impulso : che il Ministro degli Affari Esteri che sta beatamente latitando su questo grave problema se ne vada a casa. Potendo,così,aver tempo per dedicarsi ai referendum dei radicali,dando loro una mano in qualche banchetto della Capitale....

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog