Cerca

Perdere la Santanche sarebbe come perdere Berlusconi

Io mi domando e chiedo, ma se è propio una combattente come la Santanche che serve a Silvio Berlusconi, al movimento, agli Italiani, una che si batte per il nostro insostituibile lider,una che lotta per il Popolo, che è indispensabile, che non ha paura di nessuno,quello che ci serve, e i suoi colleghi solo per gelosia o in invidia della sua combattività vorrebbero privarci di un elemento cosi importante? Ma siamo diventati come i Comunisti del PD e le loro lotte stupide ed inutili? La Santanche DEVE STARE AL FIANCO DI BERLUSCONI, PERDEREMMO TROPPO PERDENDO LEI. UN SOSTENITORE R.F

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog