Cerca

Barbareschi, un nome una garanzia.

Egr. Direttore Belpietro, ho visto i video di libero e sono rimasto di sale a vedere un parlamentare comportarsi in quel modo. Sarebbe troppo facile giocare con le parole come Barbareschi – barbaro – perché non sarebbe onesto nei confronti dei barbari o primitivi che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare comunemente, rifuggivano dalla violenza come dalla peste. L'uomo primitivo conosceva gli effetti a catena della violenza pertanto la evitavano, ai tempi non c'erano forze dell'ordine, avvocati, giudici, la violenza iniziata era inarrestabile. Barbareschi con la sua incapacità di controllarsi, la violenza gratuita e compiaciuta, il ghigno sadico, l'ipocrisia nel negare le sue azioni e addossarle agli altri denunciando le sue vittime, fornisce un esempio di sociopatia grave. Come può un simile energumeno stare, anche solo virtualmente visto che è sempre assente, in un contesto come quello del Parlamento della Repubblica Italiana. In compenso fanno carte false per espellere Silvio Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog