Cerca

Aiutate Berlusconi!

Caro Belpietro, le scrivo perchè penso sia venuto il momento che le teste pensanti del centro destra si attivino per aiutare veramente Berlusconi, e scongiurare il pericolo di una grave crisi economico - istituzionale dell'Italia. Chi le scrive è un ex lettore di Indro Montanelli, che pur appartenendo all'area liberale, non è mai stato un estimatore di Berlusconi; tuttavia giunti a questi punti penso sia necessario deporre l'ascia di guerra e affrontare la situazione in tutta la sua gravità. Berlusconi in questo momento è un uomo in gravissima difficoltà, forse malato, che ha perso il senso del limite delle cose, fatto questo che può anche essere comprensibile in uomo come lui, che ha raggiunto l'apice in tutti i settori in cui si è cimentato. Occorre quindi che le persone capaci del centro destra isolino i cosiddetti falchi ed aiutino Berlusconi ad un dignitoso ritiro, che non significa ammissione di colpe o rinuncia ad affermare i propri convincimenti, ma presa d'atto dei fatti e dell'impossibilità ormai di sovvertirne il corso. Se non lo fate voi, non lo faranno certamente i seguaci, che con un eufemismo definirei privi di grandi qualità, per i quali la fine di Berlusconi rappresenterà la fine delle loro carriere politiche, come del resto precedenti illustri esempi hanno dimostrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog