Cerca

Politici e realtà

La risposta dell’ex premier Monti all’ articolo dei prof. Alesina e Giavazzi è la più lampante dimostrazione della distanza abissale tra la visione della realtà dei politici e quella dei cittadini! Egli infatti cita diversi provvedimenti, adottati durante il suo governo, che hanno riscosso l’elogio di illustri economisti stranieri, ma non si rende conto che il ricordo del suo governo nell’opinione pubblica italiana è essenzialmente legato all’aumento delle tasse e dell’età per il pensionamento (con conseguente fenomeno degli esodati) nonché alla figuraccia fatta dall’Italia nella questione dei nostri sottufficiali “sequestrati” ancora oggi dall’India. Per converso è quasi completamente ignorata della gente comune l’importantissima riorganizzazione delle sedi giudiziarie, che il ministro Severino sta portando avanti eroicamente anche nel suo nuovo incarico, fenomeno dovuto anche al diverso rilievo dato dai media ai vari provvedimenti come dimostra l’ampio risalto dato invece all’altalena dello spread di cui moltissimi ignoravano,e continuano ad ignorare, il significato e l’importanza! Franco Barbalonga Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog