Cerca

Berlusconi e l'aumento dell'i.v.a.!

E come al solito, hanno “rivinto” i comunisti, con Letta, Epifani, Franceschini, Renzi, ecc.: il Governo e caduto e cercano di addossare le responsabilità al PDL e a Berlusconi. Ora dicono un’altra falsità: l’iva aumenterà a causa di questo insano tradimento di Berlusconi! Ma mi domando io, ma l’iva in pratica non era già aumentata? No, non c’è mai stato un DL che abolisse l’aumento di tale imposta! Così come stiamo ad ora e non sappiamo se l’IMU è stata abolita oppure no. Questo è stato un altro Governo “fantoccio” che fin’ora ha risolto un mucchio di problemi (…) a loro stessi. Nel periodo nero, successivo alle precedenti elezioni, quando non si riusciva ad eleggere un nuovo Governo, tantomeno il Capo dello Stato, si addivenne ad un accordo, per la formazione di un Governo, tipo quello che tentò di realizzare col “patto storico” il compianto Aldo Moro, prima che venisse trucidato dalle brigate rosse. E questo nuovo governo “dalle larghe intese” con a capo Enrico Letta, avrebbe dovuto risolvere con urgenza i problemi principali: nuova legge elettorale, stabilità economica, diminuzione delle spese dello Stato, e tutto questo senza aumentare ancora le tasse ai poveri cittadini ormai affamati! Di tutto questo è stato fatto qualcosa? NO! Ed era questo il momento, avendo Letta sia i numeri del PD e sia quelli del PDL! Rispondetemi: il governo Letta ha diminuito il numero dei parlamentari tra deputati e senatori? il governo Letta ha cambiato la Legge elettorale (definita Porcellum)? il governo Letta ha ridotto le spese pubbliche, tra auto blu, stipendi e ricompense varie? il governo Letta ha abolito l’imu sulla prima casa, o magari su tutte? il governo Letta ha risolto il problema della disoccupazione giovanile? In questo periodo si è parlato di abolire l’imu, ma solo sulla prima casa; di evitare l’aumento dell’iva, di diminuire le pensioni d’oro e gli stipendi dei parlamentari e manager pubblici. Ma se ne è solo parlato. Rimanendo comunque tutto nell’oblio e nelle incertezze. L’Italia sta attraversando un periodo che non può avere incertezze! Abbiamo attraversato il periodo festivo delle vacanze d’agosto, spendendo poco, perché non sapevamo se al nostro ritorno avremmo dovuto pagare l’imu oppure no. Ora si avvicinano le feste natalizie, e tra regali e magari un piccolo viaggio di festa, affronteremo le più belle feste dell’anno senza sapere quanto potremo spendere. Così non si sbloccherà mai l’economia! Personalmente, io da piccolo imprenditore, quando ho avuto un piccolo problema, ho sempre deciso di superarlo, nel bene o nel male, l’importante è andare avanti, e non affossarsi su una cosa che comunque mi avrebbe bloccato tutti i lavori! La cosa che mi delude, è che al momento di questo patto tra il PD ed il PDL, era presente e testimone il Capo dello Stato, che stranamente ora non parla, o “forse fa finta di non ricordare”. Ma siamo sicuri che e Berlusconi che non rispetta i patti? A me tutta questa situazione mi ha convinto che se prima ero pidiellino, poi magari passando a Forza Italia, ora sono diventato un convinto Berlusconiano! A proposito Cavaliere, auguri per il Suo compleanno, e le raccomando di festeggiarlo con tutte le donne che vuole, perché il maschio italiano è sempre stato uno “stallone autentico” in Europa, e allora, almeno ci mantenga questo merito!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog