Cerca

DEMAGOGIA E POPULISMO

0
Osservo: Il Papa Francesco scrive a Scalfari di Repubblica A che serve ? a convincere un avversario o per avere un lasciapassare per la Chiesa dalle pagine della Bibbia di sinistra??? Il Papa Emerito Ratzinger scrive una mezza enciclica a Odifreddi, "il più ateo" in assoluto, sperando di far cosa? Ritrovare la pecorella smarrita o cercare di addolcire l'odio del non credente con il rischio di dargli forza e fiato? Il Presidente del Consiglio Letta parla alle Camere dai microfoni di Fazio su rai 3, che per 1 ora lo spalleggia, facendogli fare la propaganda del suo GOVERNO DEL FARE NULLA. Affermo: con lo scopo di controllare le masse, crerare una facile e leggera opinione a chi vota Non c'è più religione diceva mio nonno ! La gente non deve più pensare né decidere con la propria testa. Questo il potere l'ha capito, da sempre! Annullare chi pensa e diffonde !. Qualunquismo? Si forse. Populismo è più indicato. Infatti in qualche modo ognuno di loro è populista nel significato demagico, ma anche manipolatorio del consenso popolare. Hanno accusato Berlusconi di questa pratica, ma a me pare che anche costoro usino metodi finalizzati alla ricerca del consenso per controllare direttamente l'opinione pubblica. E io sono un cattolico di centro destra.. Marco Morbidelli

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media