Cerca

Stampa libera ?

Tra i tanti mali italiani,c'è il dubbio che la stampa nazionale scriva a seconda della volontà padronale. Se manca il padrone fisico,ecco il padrone virtuale che è sempre un direttorio di partito o una CdA da grande impresa privata. Ciò appare evidente anche per le tv private e per quella pubblica. Con la conseguenza che il lettore e il telespettatore sono frastornati dalle notizie molto partigiane sulle verità della cronaca politica. Forse noi Italiani meritiamo questo trattamento,come meritiamo questa classe politica che in molti rinneghiamo,ma che tutti abbiamo votato...senza tapparci il naso !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog