Cerca

Caro Berlusconi

Caro Presidente, io da sempre sono di centro-destra e voto Forza Italia sin dalla prima ora, ho sempre seguito senza discutere le decisioni di Berlusconi, ma questa volta sono in totale disaccordo con lui. Chi sono ? nessuno e certamente un voto in più o in meno non altera gli equilibri, ma questa mossa di far dimettere tutti non è stata, a mio giudizio, indovinata. Doveva continuare a sotenere il governo e tirarlo nella trappola delle tasse, solo allora le dimissioni avrebbero avuto un senso e tutti gli italiani, quelli veri, lo avrebbero sostenuto. La mossa odierna invece, è interpretata come un ennesimo gesto di rabbia contro il nulla di Napolitano sul quale Berlusconi confidava in un salvacondotto per evitare l'onta dell'espulsione dal Senato. Se posso, vorrei darti un consiglio spassionato: torna sui tuoi passi, approva la legge di stabilità, evita l'aumento dell'Iva e sopporta con rassegnazione gli eventi, tra meno di un mese l'Europa ti darà ragione e tu, caro Prediente, passerai come un martite delle toghe e stravincerai le elezioni rientrando da tronfatore in Parlamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog