Cerca

"Non aspettarti nessuna risposta oltre la tua"…dal Salotto di Bartolo Fontana

“Solo con impegno nasce la speranza”, Giorgio Napolitano. Le responsabilità di quanto sta accadendo sono del PDL o del PD? La verità, talvolta, è semplice, più di quanto si possa immaginare. È ragionevolmente ipotizzabile che Enrico Letta sia stato nominato Presidente del Consiglio con un “lasciapassare” di Berlusconi. Quale sia stato il costo di questo “lasciapassare” non è dato sapere ma di sicuro è intuibile: promesse. Quali sono queste promesse? Non è dato sapere ma intuibili anch’esse. Verrebbe a questo punto da credere che la verità sia, soprattutto, intuizione. La verità vera, dunque, per definizione, non esiste. Potrebbe esistere però una verità vera sul ragionamento più che sui fatti, essendo questi ultimi la conseguenza di quanto accada. E quale sarebbe? Non possono coesistere larghe intese tra due poli, per cultura e mentalità, opposti. Un errore, dunque, è alla sua origine. Una alleanza di così fatta natura non può definirsi tale bensì complicità. Piaccia o meno a quelli di Destra e Sinistra. E la complicità prevede in campo una vittima: il Cittadino. Cambiare subito l’attuale legge elettorale e andare subito al voto. Questa classe politica è incapace e questo “governo del fare” si è dimostrato capace solo di “fare” chiacchiere. Ora sta a noi, i “complici” li conosciamo; sta a noi decidere se far parte di questa banda d’incompetenti e ladri, e quindi diventarne complici, oppure ricordarci di quella bellissima frase: “La sola alleanza possibile è quella con la coscienza delle persone”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog