Cerca

Il solito callo...

I Ministri (eccetto quello dell'Interno) del Governo che ci guida (?),il "callo" ce l'hanno fatto da un pezzo. Il brutto è che anche agli italiani,sia quelli che esercitano il loro diritto civile,il voto,sia quelli che si autoesonerano,il "callo" sta a poco a poco formandosi perchè considerano la cosa come inevitabile. Si tratta degli sbarchi di chi non ha titolo per sbarcare sulle coste della nostra penisola. Ci faccia caso,le notizie che quotidianamente si ripetono sono tre : La situazione economica,più o meno disastrata,la predica papale e lo sbarco (o gli sbarchi) dei migranti clandestini. Quest'ultima notizia varia di giorno in giorno di solito per due particolari : il numero dei migranti,e se approdano da soli oppure li andiamo a prendere ai confini delle acque territoriali altrui e li aiutiamo a farlo noi. A breve anche per codeste piccole variazioni anche noi sudditi ci faremo,più o meno allegramente,il solito callo...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog