Cerca

I "passaggi" di quelle porcherie che sono le droghe

Nel centro di Genova la GdF ha scovato dentro ad una decina di ovuli ingoiati da un cittadino senegalese cocaina "tagliata" con levamisolo,una sostanza che i veterinari prescrivono come antiparassitario per gli animali e che per le persone è molto pericolosa,visto che fra gli effetti collaterali c’è anche l’insorgenza della agranulocitosi, una malattia del sangue che può anche portare alla morte. Nel Casertano non passa giorno che la cronaca locale scriva di altri ovuli contenenti nascosti in "canali" del corpo umano,solitamente uno nell'uomo e due nella donna. Se i consumatori di tali porcherie pensassero dove ha "soggiornato" la roba che mettono nel naso,chissà che non cambierebbero usanza...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog