Cerca

La disperazione è anche e soprattutto : morte !

L'Italia non ha assoluta colpa per le morti al largo di Lampedusa ,ma l'Europa si affretta a rilanciare la responsabilità di un Italia "frontaliera" non in grado di risolvere il fenomeno migratorio. La civiltà ha degli obblighi che non possono essere disattesi e quello dell'accoglienza dovrebbe essere primario,ma sembra difficile per l'Europa rispettarlo e ne assegna la responsabilità della non applicazione al nostro Paese. E' del tutto evidente che il "colonialismo" non è affatto risolto e tuttora i Popoli afflitti da miseria e povertà ,oltre che da improvvide soluzioni politiche, secondo un'egoismo per il quale nessuno può essere escluso ,devono restare miseri e poveri per evitare che la ricchezza europea venga intaccata. Quanta ipocrisia in quelle lacrime sparse per i morti di Lampedusa ! E' su questa ipocrisia che dovrebbe riflettere l'intera UE, anziché far apparire l'Italia unica responsabile di queste "stragi" vergognose !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog