Cerca

Rimpatri immediati per evitare tragici naufragi

Sono convinto che il maggior deterrente volto ad evitare i naufragi degli ultimi giorni, sia il rimpatrio immediato dei clandestini (clandestini e non profughi perchè tutti gli immigrati provenienti dall' Africa Sub sahariana sono in gran parte clandestini e non profughi) perchè cosi' facendo costoro evitano di venire avendo la consapevolezza di essere respinti nei luoghi di provenienza cosi' come avveniva nel 2010 in cui vigevano gli accordi bilaterali tra l' Italia e la Tunisia e tra l' Italia e la Libia che prevedevano l' espusione immediata dei migranti con il conseguente azzeramento dei morti per naufragio. Si parla di cambiamento della legge Bossi – Fini ebbene sarebbe il caso di applicarla da un punto di vista sostanziale e non solo formale considerando il fatto che abbiamo tanti immigrati clandestini che non riusciamo ad rimpatriare nei paesi di origine. Spero che condividiate la mia proposta e la esporrete nelle sedi opportune. Distinti saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog