Cerca

Andicmoci piano,con gli sbrodolamenti,ma...

L'entusiasmo e le lodi riservate al buon risultato (ottimo,almeno fino a quello ottenuto ad oggi) dell'operazione di raddrizzamento della Costa Concordia sono state considerate da più d'uno come "esagerate" e "non pertinenti" e c'è chi ha ipotizzato,piuttosto "sbirulinamente",che l'intervento sia stato effettuato proprio nel periodo di massima "strizza" per il governo Letta,quasi a mò di viatico. Sarà anche così,ma pensiamo cosa sarebbe successo se lo scafo,stufo di poggiare a tribordo,appena dritto,si fosse coricato a babordo...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog