Cerca

Lutto Nazionale

Salve Direttore, il lutto nazionale riguarda tragedie che coinvolgono cittadini italiani. La morte di cittadini non italiani, pure clandestini, non e' un'evento che autorizzi qualcuno ad indire una giornata di lutto nazionale; anzi, trattasi nella fattispecie di rara manifestazione di castigo divino. Gli italiani dovrebbero indignarsi per questa giornata di lutto nazionale. Mi vergogno profondamente di essere italiano oggi; vorrei infatti diventare apolide piuttosto che rimanere italiano. Essere oggi italiano significa essere deriso ed essere considerato un pollo, un coniglio, un pagliaccio o un disonesto. Saluti, Algeri Adriano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400