Cerca

Chissà se il Sig.Andrea concorda...

Vogliamo un nuovo Ministro degli Affari Esteri che mostri "le palle" verso i Paesi procacciatori di migranti dei quali mai come in questo periodo di magrissime vacche ne sente il bisogno. Che,soprattutto,non ci stia a far da complice a istituzioni che facilitano,con la loro insipienza e falso buon cuore,assassinì di massa come quello verificatosi sulla spiaggia del Ragusano ed altri avvenuti sempre sotto l'ala subdolamente caritatevole dell'attuale governo. Mi chiedo come mai le Procure,sempre così attente verso chi non può "non sapere",restino così disattente nei confronti di chi per morti annunciate viene esentato dal "sapere" e dall'"agire". E' d'accordo con me,stavolta,gentilissimo Sig. VINCENTE,ossia Sig.Andrea ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog