Cerca

C'è chi geme dal dolore,e chi per la goduria

Berlusconi Silvio,Alfano Angelino,Berlusconi Marina,il bailamme della novella Parabola italiana conosciuta come "La riduzione dei consensi e dei voti". Basta leggere,in Internet, i commenti di chi ha votato sempre per il centrodestra per convincersi che il consenso a codesto schieramento politico...sbanda. C'è il rischio che molti se la squaglino e alla prossima tornata elettorale rinforzino chi...Casini,chi Grillo,chi altri partiti che finora hanno avuto consensi di zerovirgola...Che lastima ! Che disastro ! Che casino ! Quel che mi fa venire lo "Sciuppun de futta" (Gilberto Govi,i manezzi pè maià na figgia...)è che c'è chi gode,gode,gode che quasi non ce la fa più,rischia di scoppiare. E' da tempo che quelli,sempre accigliati e solo platealmente preoccupati,non provavano un godimento tan intenso,nè con la moglie,con la convivente,con l'amante clandestina,oppure,i gusti son gusti,con il travestito,il transgender oppure l'"lellegibiti" che ancora non ho ben capito che tipo di razza umana sia...E noi,dividendoci,vogliamo continuare a farli godere,quelli là ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog