Cerca

Stato e Politica uguale IPOCRISIA

Buonasera caro Direttore, le scrivo questa mail, perchè credo che sia io,che altri 13 ex colleghi di corso, siamo stati protagonisti di una storia inverosimile,che rimarca però perfettamente la situazione del nostro Paese e il comportamento di chi la "guida". Il 14 Gennaio 2013 sono stato convocato,dopo una lunga selezione che ha coinvolto più di 700 ragazzi di tutta Italia, a prender parte al " 4°Corso Operatori d'Impianto" dalla NOMINATISSIMA E ELOGIATA NTV S.p.A. , degli esimi Montezemolo e Della Valle. 5 mesi di corso durissimi,pieni di studio e sacrifici. Nell'arco di questo tempo io, e i miei colleghi di corso, abbiamo superato tutti gli esami di abilitazione, sia scritti che orali, ottenendo così le abilitazioni in campo Ferroviario che l'azienda richiedeva. Sottolineo richiedeva,perchè nel pre-contratto firmato da entrambi le parti, al punto 9 si leggeva: "AL CONSEGUIMENTO DELL' ABILITAZIONE E DELLA PATENTE DI CUI AL PRECEDENTE PUNTO 6, NTV SpA SI IMPEGNA AD ASSUMERE LA S.V. A TEMPO INDETERMINATO E SECONDO LE CONDIZIONI CHE SARANNO STABILITE DA SPECIFICA LETTERA DI ASSUNZIONE". Sapete com'è finita?come nelle più belle barzellette, il giorno in cui uno dei dirigenti,per privacy non farò nomi,avrebbe dovuto farci firmare il contratto( 9 Maggio ),è venuto a darci il ben servito,dicendo che l'azienda non era in grado di assumerci,che l'avevano capito solo uno-due giorni prima,di tornare a casa e trovare un'altra occupazione. Ecco come avviene lo sviluppo in Italia. Mi vergogno per loro, e ho tanta rabbia dentro, quando vedo in Tv Montezemolo e Della Valle che parlano di lavoro giovanile,che i giovani sono il futuro...ed è questo il futuro? Tutti li plaudono perchè non sanno la verità dietro ai loro discorsi preparati e ripetuti. Non le nascondo che, dopo quel che è successo, sono caduto in una crisi profonda...non è bello prendersi gioco così di 14 giovani, far vedere il miraggio di un lavoro a vita e poi negarlo, così, come fosse un gioco. Non mi dilungo,sarò felice però,in qualsiasi momento lei voglia,darle tutti i particolari di questa triste vicenda, che la bella faccia di qualche Politico nasconde all'opinione pubblica. Mi scusi per qualche errore di ortografia ma la rabbia è tanta, e sempre di più cresce il magone dentro me. Cordiali Saluti Francesco Sgrò

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog