Cerca

LO JUS SOLI TRASFORMERà L'iTALIA IN UNA GRANDE CLINICA PER PARTORIENTI

Caro Direttore le idee delamma ministra kienge di applicare la cittadinanza italiana a chi nasce in Italiaè una idea peregrina che può nascere solo nella mente di una che italiana non è, che ha un padre con un harem e circa 35 fratelli e anche se gli è stata concessa(dico concessa) la cittadinanza italiana è di mentalità estranea alle nostre tradizioni civili e culturali. Se ne tornasse in Kenya la può fare quello che vuole e non rompere le balle a noi ITALIANI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog