Cerca

"La primavera di Roma"

Caro Direttore: Quando in Cecoslovacchia Dubcek tentò di attuare una democratizzazione di quello stato intervennero le truppe del patto di Varsavia per annullare gli effetti di quella che dopo l'inizio del 68 fu ricordata come "la primavera di Praga". La forza contro la democrazia. Mancano pochi mesi alla primavera di Roma, ci saranno elezioni europee ed il malcontento serpeggia nell'aria. Sta nelle mani di chi governa oggi il nostro futuro di domani e dalle decisioni di oggi si vedrà se gli animi della gente si accenderanno di più o se finalmente si placheranno. Come si fa? Facendo quello che non si è voluto fare mai fino adesso, dare ai poveri una parte del denaro dei ricchi. Maggio non è lontano, datevi da fare signori onorevoli o potreste ritrovarvi a dover lavorare anche voi per davvero, magari in una fumosa fonderia o in un'officina con le mani unte e la schiena dolorante e, badate bene, senza portaborse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog