Cerca

Pensione decurtata dopo dieci anni

Buongiorno sono un pensionato Esercito Italiano vi chiedo scusa per il tempo che vi sto portando via sicuramente avete segnalazione piu' importante di questo mio sfogo.Nel 1999 per motivi famigliari feci domanda per andare in pensione il mio reparto 2rgt genio di Trento mi attribuisce 36 anni utili per la pensione,a sua volta spedisce i documenti al Centro Pensionistico Esercito Roma e alla Regione Militare Padova.Nel 2204 il Centro Pensionistico Roma scrive a INPDAP di Trento che i miei anni utili alla pensione sono di 36 anni sono passati la bellezza di 6 anni nel l2005 Inpdap di trento mi comunica . Inpdap di Trento(Liquidazione del trattamento DEFINITIVO di pensione) Nel 2008 il centro Amministrativo di Torino comunica a inpdap che i miei anni di servizio non sono 36 anni come per 10 anni mi hanno pagato ma 32 anni utili alla pensione. Dopo quasi dieci anni che i miei conti hanno dormito in un cassetto ora mi tocca restituire allo stato la bellezza di 36000 mila euro.IO mi chiedo dove ho sbagliato se non ho mai prodotto un documento per definire la pensione. IO non ho mai chiesto nessun prestito perche lo stato , la corte dei conti, inpdap non si rifanno verso i Signori che hanno causato Indebito verso lo stato.Finiro' di pagare il mio debito nel 20016 e molto facile far pagare al povero pensionato che piuttosto ai vari soggetti tanto loro avranno fatto carriera saranno in pensione ma non bassa come la mia intanto in questi anni anche la mia famiglia ha dovuto fare sacrifici . Mi scuso se sono stato troppo lungo e poco chiaro Grazie ancora e buon lavoro pensionistico

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog