Cerca

Gli anti-Alfano

Io,proprio quando Silvio Berlusconi invita alla calma e all'unità,questo fiorire di "pronunciamenti" di quelli che si definiscono berlusconiani non lo capisco. Da "traditore" a "pugnalatore alle spalle",addirittura passando per "emulo di Fini" è gara a chi dipinge a tinta più forte il Segretario Angelino Alfano. Quando la responsabilità di aver licenziato la Legge Severino (anche se chi vuole affondare il Cavaliere ha tirato fuori la retroattività) è stata di entrambi. Facendo finta di non ricordarci delle sentenze "a divenire" per gli altri processi,per un periodo ancora da definire Berlusconi sarà in qualche maniera "impedito". Che facciamo,ce ne stiamo a crogiolarci senza neppure un "reggente",senza uno scudo per parare gli assalti dei sinistri,quelli delle intese "larghe" e magari anche degli altri,quelli delle intese "strette" ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog