Cerca

Legge contro NEGAZIONISMO?

Egr. Direttore Belpietro, Ma chi ha timore di chi e di che cosa? Chi l'ha voluta questa legge in Italia? Di certo non gli italiani. Dà più che altro l'impressione di una fuga in avanti di un sistema, nell'interesse di chissà chi, di una forma di intimidazione preventiva atta a scoraggiare la libera espressione di pensieri e/o opinioni. Si inizia con l'intimidazione per poi passare alla repressione vera e propria contro chi eventualmente la pensasse diversamente o che osasse porsi delle domande? Questo si che sarebbe un crimine contro l'umanità, e si chiama, processo alla libertà di pensiero e di opinione. Un sistema che ha paura delle libere opinioni, è un sistema che fa paura perché è un sistema aggressivo. La paura, questo è scientificamente provato, nasce dalla propria aggressività , uno non diventa aggressivo perché ha paura, ma ha paura perché è aggressivo. Gli animali ce lo insegnano, il cane che percepisce la vostra paura la interpreta giustamente come aggressività e pericolo per sé, perciò vi attacca. Questa legge produce lo stesso risultato, è la espressione di una paura esagerata e immotivata dietro la quale si nasconde una smisurata aggressività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog