Cerca

Pensioni, Pensioni e ancora Pensioni

Caro Direttore, se la prendono tutti con i pensionati. Basta avere una pensione decente, frutto di adeguati contributi durati quarant'anni, per passare per un ricco benestante, meglio, un pollo da spennare a vantaggio di coloro che hanno le pensioni basse. Non si comprende perchè la solidarietà debba essere richiesta soltanto ai pensionati e non anche agli altri possessori di reddito e patrimonio. Tutti sopporterebbero meglio i sacrifici loro imposti se i sacrifici fossero richiesti a tutti. Invece no. Solo ai pensionati oltre 6 volte il minimo. Con una classe dirigente quale abbiamo, tanto vale che l'Italia fallisca. Cosi tutti a casa e pagheremo tutti. Poi si riparte. Forse bene. Cordiali saluti, Walter Billi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog