Cerca

Io decido, tu paghi

Vengo a conoscenza che la Coop il Mirto di Genova continua a progammare eventi al suo interno (festa di Hallowen il 30/10 e altra manifestazione il 23/11, ben due in un mese), Nulla in contrario che si stemperi un po' l'atmosfera in questo periodo di austerità (anche se forse sarebbe stato più gradito un abbassamento del costo dei prodotti Coop), ma sorge una domanda: chi paga i costi degli eventi? Mi è stato riferito che suddette spese ricadono sui negozianti inseriti nella struttura che ad oggi sono già fortemente provati dal calo delle vendite e dall'aumento dell' IVA. Se ciò risponde al vero mi congratulo con la direzione della Coop per l'eccellente spirito imprenditoriale: Coop decide e i più deboli devono pagare! Enrica Carzino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog