Cerca

Chi rema contro.

0
Caro Direttore: Chi rema contro lo sviluppo economico? Chi vuole manodopera malavitosa a buon mercato, chi utilizza lavoratori in nero, chi pensa al tanto peggio tanto meglio, chi crea migliaia di leggi per poi cavarsela in ogni occasione con i migliori avvocati nel groviglio legislativo, chi mette intoppi e ostacoli dappertutto per ricavarne tangenti facili. Perché i permessi sugli insediamenti produttivi non arrivano mai scoraggiando gli investimenti? Perché è obbligatorio dare la bustarella a qualcuno se vuoi farli approvare? Questo è lo schifoso modo di procedere di mafiosi travestiti da brave persone, un cancro micidiale contro il progresso del paese.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media