Cerca

guerra e pace

ma sì forse è vero... senza guerra non si può stare, perchè l'uomo dimentica la differenza tra (stare) bene e (stare)male. E quale peggior malessere del cervello che si involve in paure e sospetti del subconscio? siampo arrivati al punto di ammettere tutto e il contrario di tutto, gay e etero, vittime e carnefici, politica e antipolitica - a propo' il report su Denis Verdini è stato eloquente sul degrado della politica e degli eletti in parlamento : peggio del mercato della prostituzione!- Nulla impressiona più,... che un ex calciatore evasore fiscale la faccia franca e ci sfotta... che le ruberie nella pubblica amministrazione siano ramificate e senza controllo... che la mafia e la camorra dettino le condizioni allo Stato ( provate a vivere per qualche tempo a Napoli per es.)...tutti siamo chiusi nel nostro "particulare" incuranti di valori speranze e fede! Proprio non ce ne importa più nulla, al punto che molti italiani auspicano un futro governo nazionale affidato alla Merkel teutonica ...come se questa avesse voglia di impegolarsi nelle nostre questioni (sic!) E scorrazzano i Grillo e gli immigrati africani ed asiatici senza più controllo, mentre Equitalia si aggira come squalo tigre tra di noi pronta a far strami di quel po' che abbiamo messo insieme o che i genitori ci hanno lasciato. Per non parlare dei nostri figli mai come prima insoddisfatti e avvitati su se stessi, che quando non sapremo più mantenerli, sono destinati a schiattare come effimere farfalline autunnali. Cazzo ! eppure mi pare che ancora la vera crisi non morda come lo farà nei prossimi anni. Per adesso molti ancora riescono ad andare in ferie a riempire il carrello al supermercato, a fare benzina e mantenere i figli disoccupati, studenti e non. Ma poi? Io spero davvero che la rivolta arrivi e che divenga rivoluzione spazzando artefici e comparse di questa lenta agonia che è peggio della morte. E credo che solo la destra possa farsi interprete del rinnovamento, possa chiamare la gente alla riscossa in base a quei principi radicati in noi da sempre che ci legano alla cultura occidentale , al Cristianesimo... e al coraggio di affermarli. La Sinistra ha fallito - continua ad esistere come un guscio vuoto e lo lo fa per inerzia perchè non sa proporre valori alternativi credibili, e non è capace di aggergare il consenso. Che fa oggi la Sinistra d' altro che rappresentare i gay, gli immigrati pur che sia o pretendere di abolire la sperimentazione sui topi da laboratorio,....Sì, il pur grande sogno del Comunismo mondiale si è infranto ed è crollato col Muro di Berlino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog