Cerca

STUFA DI QUESTI POLITICI

Caro Direttore sono una 56 disoccupata dal 31/12/12 dopo 35 anni di nobile lavoro presso imprese edili private vicentine, mi trovo in una situazione da fumetto, sono senza lavoro, e non per mia scelta non trovo nulla, ma alla pensione io non ci arriverò mai, la signora Fornero e la crisi economica mi ha calpestata, ho dovuto andar vivere con mia figlia per eliminare costi di gestione e poter sopravvivere il mio ultimo datore i lavoro sta fallendo o chiudendo i battenti e i soldi che mi deve di fine rapporto non so più se avrò la possibilità di recuperare. Vivo ogni giorno come uno zombi, mi sento derubata da tutto non ho più futuro, voglia di vivere e per chi, solo per pagare, e i nostri politici non si rendono conto che il paese sta veramente soffrendo, tutti chiudono chi ha un'attività, non c'è più niente, ma se il baraccone INPS salta cosa succede, una guerra civile, non capiscono niente. Un'Italiana fortemente delusa dello suo Stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog