Cerca

Toghe rosse, sono sempre ingrugniti, boh!

0
Egr. Direttore Belpietro, seguo la stampa un po' di tutto il mondo, ma facce come i nostri amici magistrati rossi (sono sempre e solo loro sotto i riflettori), non ne vedo. Come funziona la magistratura italiana nella selezione? organizza dei casting speciali per grugni tristi, duri e brutti? Come se la loro missione fosse quella di intimidire il prossimo anziché rassicurarlo come un magistrato dovrebbe fare. Stranamente hanno la stessa espressione del magistrato del terrore a Parigi 1793-94, Fouquier Tinville, invito chi non lo conoscesse ad andare nel web a vederlo. Ora io dico, tutti noi conosciamo persone di tutte le professioni e mestieri le quali, quando svolgono un lavoro bene e onestamente, dal capitano d'industria all'ultimo umile manovale, le loro espressioni sono sorridenti e serene. Questi nostri moderni Fouquier con queste facce specchi delle coscienze mi fanno pensare che non siano tanto serene.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media