Cerca

contiamoci...adesso è ora!

condivido la lettera nella quale si propone di contarci e "andare a Roma". Oramai il quazzabuglio è totale. Non c'è più il tanto decantato Stato di diritto; siamo alla buccia della frutta; letteralmente nella cacca! Troviamo un modo per capire quanti potremmo essere; e se quelli che si lamentano sono effettivamente persone che stanno male e vivono male in in questo Paese, allora smettiamo di lamentarci e facciamo pesare la nostra presenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog