Cerca

La pensione ai parenti degli immigrati

Perché l’On. Pannella, accompagnato dall’On. Bonino, non fanno un bello sciopero della fame e una bella raccolta di firme, assieme anche al Pdl (che finora ha dormito), per fare un referendum per abolire la legge 388/2000 che concede la pensione ai parenti ultrasessantacinquenni degli immigrati con permesso di soggiorno. Alla mia età di 72 anni pensavo di aver visto e sentito le più grosse idiozie, ma quelle fatte dal Parlamento Italiano battono ogni record. Ma dove l’andiamo a pescare questa gente? Se mettevamo in Parlamento settecento cittadini qualunque dicendo loro di fare più danni possibile, avrebbero fatto, nonostante l’impegno, meno danni ai cittadini italiani di quelli che ha fatto questa gente durante la seconda Repubblica (e non diamo tutta la colpa a Berlusconi). Siamo dei veri autolesionisti, di cosa ci lamentiamo. Facciamo venire gli immigrati protetti da qualcuno così diventeremo un paese musulmano comunista. Un musulmano a Torino (forse pochi se lo ricordano) disse alcuni anni fa: quando i nostri figli avranno studiato e saranno integrati allora vedrete cosa faremo (ovviamente era una minaccia non una dichiarazione di fratellanza). Gli stiamo preparando noi il terreno. Certo che siamo proprio dei bei…volpini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog