Cerca

"RAPPRESENTANTI DEL POPOLO"...DA LOGORAMENTO

In un Parlamento che antepone il destino di un singolo alle Riforme che riguardano 60 milioni...che dire? Tutti consenzienti? Con la voragine creata tra la "Casta" ed una base elettorale alla quale sono gettate le ossa del banchetto (€ 14 al mese?)...e si vorrebbero chiamare "Fratelli d' Italia", "Forza Italia" addirittura "Officine" politiche...democratiche (se pur conoscono quale realtà è quella produttiva di un'officina). "Rappresentanti" che si sono ben guardati dal dare l'esempio, da buoni pater familias, cominciando loro per primi a "stringer cinghia". Con appannaggi che fanno invidiare i loro omologhi europei...mostrandosi,solo in TV, solidali con il Popolo, che figura a chiare lettere, solltanto più nelle Aule giudiziarie...ed ancora. Il tormentone della Legge elettorale è emblematico, nella soluzione, di un tempo valutato dal ns. "Napolitano" in 7 giorni. Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog