Cerca

Forma e sostanza

Un parlamentare che si può esprimere solo con il voto palese è controllabile dal suo partito. In un sistema di liste bloccate, quindi di nominati, è molto probabile che l’Onorevole segua le indicazioni della propria compagine, in specie se la candidatura è ripetibile vita natural durante. Basterebbe allora una sola camera, 5 metri per 5, ad accogliere i soli segretari di partito, i quali, nelle loro espressioni di volontà, avrebbero un peso pari a quanto raccolto nelle ultime elezioni. La forma sarebbe indigeribile, la sostanza uguale a quella del caso prospettato, ma vuoi mettere il rispetto dell’onesta intellettuale, i risparmi di tempo, di soldi e di salute? (Corrado Tropea)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog