Cerca

Ricetta antispread

Si legge da più parti che, secondo molti illustri economisti, per azzerare il debito pubblico e far ripartire immediatamente l’economia sarebbe indispensabile che la Banca d’Italia per onorare i titoli in scadenza emetta un titolo decennale che può circolare solo in Italia, riconoscendo ai cittadini un interesse del 1,5 per cento. Questo titolo rappresenterebbe la vecchia cartamoneta e deve essere accettata da tutti gli operatori commerciali e dalle banche. In questo modo finirebbe la speculazione tedesca e lo spread finirebbe in soffitta. Si tratterebbe in pratica di moneta locale al portatore. Attualmente questa forma è presente il molti Stati degli Usa e ben 23 in altrettante regioni della Germania. Per noi italiani questa strada viene preclusa in quanto i nostri illustri professoroni non potrebbero più spiarci nei nostri conti bancari e cadrebbe di fatto il redditometro. Perdere la possibilità di ficcare il naso nei casi degli altri e perdere la possibilità di tartassare il popolo è impensabile per i compagnucci

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog