Cerca

Il Frontex tutto fa ,meno "fronteggiare"...

Secondo il rapporto “Pirate Trials” della banca Mondiale in sette anni di monitoraggio i pirati del Corno d’Africa hanno incassato circa 400 milioni di dollari,sequestrando 179 navi,con un riscatto medio per unità di 2,7 milioni. Un pirata-tipo guadagnerebbe da 30 a 75mila dollari a sequestro,più un bonus di 10mila al primo che sale sulla nave abbordata. Gli interpreti vengono pagati con un bel gruzzolo di dollari,da 10 a 20mila. Ormai l’abbiamo capita : non c’è Frontex che possa far “fronte" agli assalti che avvengono fuori dalla terraferma,siano essi compiuti al largo della Somalia che al largo o allo stretto delle nostre coste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog