Cerca

Ecco, gli eroi per esempio

Caro Direttore: Onorificenze, medaglie, squilli di tromba ed applausi, questo si offre agli eroi famosi. Per chi assiste un invalido senza nulla pretendere, per chi soffre senza lamentarsi mai, per chi lavora e si suda onestamente i soldi per se e per la sua famiglia con amore e passione autentica, per chi senza clamore e nel silenzio aiuta i più deboli, non ci sono fanfare né decorazioni, ma il sorriso di una vecchina, il bacio di un bimbo, la riconoscenza di un povero e l'immenso amore di Dio nostro padre e signore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog