Cerca

Risposta all'on.(?) Corda

A seguito di quanto ha detto l’on. Corda relativamente al ricordo del marocchino kamikaze che eroicamente ha ucciso 19 italiani che erano in missione di pace ad aiutare il popolo iracheno, proporrei di istituire una raccolta fondi per aiutare le famiglie e i poveri orfanelli dei kamikaze marocchini. Per la raccolta potremmo incaricare il Movimento 5 stelle. Una volta raccolti i fondi una delegazione, sempre di deputati 5 stelle, potrebbe recarsi, a spese ovviamente del popolo italiano, in Marocco a consegnare le somme raccolte con gli auguri del popolo italiano. Anzi proporrei di offrire loro pure un permesso di soggiorno a tempo indeterminato, cosi ci manteniamo nella politica del Governo italiano. Per l’onorevole Corda proporrei, per il suo brillante intervento, la nomina immediata a Commendatore al Merito della Repubblica Italiana che ovviamente re Giorgio firmerà senza problemi. ...........Ovviamente sto scherzando. Ma questa gente da che parte sta ? Ma è possibile che un deputato della Repubblica debba dire idiozie simili e offendere la memoria di militari e cittadini italiani uccisi a tradimento nel compimento del loro dovere. Ritengo che una offesa simile non sia mai stata ricevuta dal glorioso Esercito Italiano. Certo che se il Movimento a 5 stelle è riuscito a portare in Parlamento simili imbecilli era meglio che non si presentasse alle elezioni e lasciasse spazio a persone più serie e corrette. Mi auguro che l’on. Corda sia meritatamente punita per quanto a detto con la espulsione dal Movimento, che si deve immediatamente comunque dissociare e che anche il Parlamento prenda provvedimenti in merito. I cittadini italiani sono stanchi di dover mantenere questa gentaglia che rema contro il bene della nazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog