Cerca

La ETERNA faccenda della responsabilità civile dei Giudici

La notizia : Il Vicepremier Alfano annuncia l’OK del governo a regolarizzare la responsabilità civile dei magistrati. Uno pensa : Toh,si materializza la decisione di quell’ottantaerotti per cento di italiani che votarono sì al Referendum del 1987. Poi,la doccia fredda. Perché la responsabilità degli “errori giudiziari” commessi dai magistrati si ferma,inesplicabilmente,allo “Stato”. Lo Stato,ossia noi,e,detto in parole più chiare : essi sbagliano e noi paghiamo…Più chiaro di così…Però,se non fosse questione seria,ci sarebbe da ridere più che dopo aver ascoltato tutte le barzellette del Cavaliere. Mi riferisco alla dichiarazione di tale On.Danilo Leva,responsabile Giustizia del PD. “La responsabilità civile dei giudici è già contenuta in una proposta del nostro partito che nei prossimi giorni sarà incardinata nei lavori della Commissione. Noi vogliamo aprire una nuova riflessione,seria,equilibrata e senza pregiudizi ideologici né intenti persecutori “. Chi teme gli intenti persecutori da chicchessia,il giudice voglio dire,lui,sì che se ne intende…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog