Cerca

Sono moralista

Ho letto le motivazioni della sentenza del processo Ruby. Non mi interessa più di tanto e sono convinta che ognuno a casa sua pò dare quello che vuole. Però una domanda da moralista la vorrei fare ai figli di Berlusconi: è possibile che nessuno di loro abbia mai detto niente in merito ai comportamenti del padre? Cioè la frequentazione con tutte queste ragazze a casa (anche) loro? Possibile che nessuno di essi abbia dato ragione alla loro madre? Si lo so non sono affari miei ma dato che lo difendono sempre...cioè se mio padre avesse relazioni o uscisse o ricevesse tante ragazze a casa io dovrei dire bravo? Chgissa cosa ne pensano i lettori di questo sito? Chissa cosa ne pensa il direttore Belpietro?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog