Cerca

Premio Pannuzio 2013

Caro Direttore, ho letto questa mattina con grande stupore l'articolo che avete fatto uscire sui vincitori del Premio Pannunzio 2013. Come da Verbale di Giuria che vorrei inviarle, ma qui risulta impossibile, ma che le invierò volentierissimo in modo che lei possa pubblicarlo, il vincitore del Premio Pannunzio 2013 risulta essere Raffaella Verga, ossia la scrivente, con ex aequo, Sergio Pretto. L'articolo che avete pubblicato è pertanto parzialmente corretto in quanto il pezzo è tutto centrato solo sul romanzo di Pretto il quale capisco che come giornalista vostro collega possa godere dei vostri riguardi, ma, ripeto, per onestà di cronaca l'articolo dovrebbe citare il vincitore del Premio: Raffaella Verga con "L'Effetto Domino", come apparso su La Stampa il 14 novembre 2013, pag 61, ed ex aequo il giornalista Sergio Pretto. Inoltre, e concludo, trovo altamente scorretto riportare per metà articolo la trama del libro del giornalista e non parlare affatto del romanzo vincitore, ossia di "L'effetto domino". La prego, pertanto, sempre in nome della correttezza di informazione, di pubblicare un nuovo articolo che parli del romanzo vincitore del Pannunzio 2013: "L'Effetto domino" di Raffaella Verga. Altrimenti, come al solito, passa l'idea che chi ha agganci interni con la stampa possa scrivere e dire tutto ciò che vuole. Con cordialità e rispetto. Raffaella Verga

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog