Cerca

debito pubblico

Eg.Direttore, questa mattina mi sono fatto due conti....anche se in matematica non sono un granchè. -Il nostro debito pubblico...ammonta a:-2miliardi di euro che moltiplicati x 2000= ci danno 4 miliardi di miliardi delle vecchie lire.(ho arrotondato x eccesso l'euro). -Ora mi domando:-come si può ripagare o meglio restituire ai creditori questa cifra iperbolica?(iperbole...che tende all'infinito). -I santoni ci dicono che:- fino a pochi anni fa l'ottanta % era in mano agli italiani...ora solo il 30%...il 70% a istituzioni estere...fondi..banche.. -cosiderazioni: -sappiamo tutti come si è accumulato questo debito...è superfluo rifarne la storia... pertanto...come si dice dalle nostre parti:"il morto sta nella bara"....è chiaro a tutti che l'entrata in vigore del maledetto euro...è servito in gran parte a pagare la riunificazione delle due germanie(lire 1936.27=al valore del marco in quella data)....credo che sarebbe stato meglio per tutti...restarne fuori... ma il punto è un altro.:-non è meglio fallire?Come del resto ha fatto l'Argentina anni orsono?...Che...i creditori...e speculatori(Germania+Francia)... poi ci fanno la guerra? Signori:-lo stato italiano non può rifinanziarsi con altro debito...azzeriamo tutto per 30 anni e alla fine vi rifondiamo con un 5%..se accettate bene...altrimenti"ciccia"... (Mi sembra...ma non ricordo con esattezza...che lo fece Mussolini...),mentre il 30% che è in mano ai risparmiatori verrà rifuso in dieci anni e senza interessi. Ma per fare ciò, occorre un signore che abbia i coglioni...e...mi spiace dirlo...anche se l'ho sempre votato...Berlusconi i coglioni li ha usati per altri affari. Comunque....la BCE è una grande porcata...come del resto l'unione europea...(poteri forti...nazioni...*germania e francia*...per questo giro hanno vinto...poi ?)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog