Cerca

Cosa fa la U.E. per la recessione?

Non fa nulla, di fatti la stessa Unione Europea con Prodi commissario statuì Che le aziende manifatturiere potevano emigrare nei paesi dell’est (Romania, Polonia ecc.), la fame vien mangiando e le aziende italiane in particolare volano fino in oriente, in particolare Cina & C., con l’ultimo governo Prodi sembrava che lo stesso Prodi avesse una sede di governo secondaria in Cina, era sempre lì (c’è una foto di Pr. Che accompagna Passera di banca intesa dal Premier cinese ed in violazione del protocollo Pr. e Premier C. si baciano. L’Italia e le U.E. non possono impedire che un’azienda apra una sede nella repubblica cinese, può impedire che la stessa azienda venga a vendere i suoi prodotti scadenti in Italia e/o U.E.-. Perché i politici italiani ed europei mangiano i denari delle nostre tasse/imposte. Se non c’è produzione, non c’è il guadagno e non ci sono le tasse/imposte, il solo commercio non può compensare la perdita della produzione, molti giovani e padri di famiglia sono a spasso (senza reddito ) o con stipendi da fame e spesso con lavoro nero. Allo stato i politici, in particolare italiani, hanno svenduto ed affamato il popolo, si sono fatti promotori e garanti presso i governi orientali di quelle aziende che sono emigrate in quegli stati, ed hanno messo sul lastrico il ceto medio basso italiano ed europeo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog