Cerca

Guerra totale

Gentile direttore, l'omicidio politico di Berlusconi era ampiamente prevedibile. Nessuno stupore, nessuna sorpresa. Non vogliamo vedere piagnistei. Vogliamo lacrime e sangue per il Pd e per Giorgio Napolitano. Ci aspettiamo che il Cav mantenga la promessa di una lunga e feroce campagna elettorale senza esclusione di colpi che conduca alla caduta entro breve di questo orrendo governo e alla successiva fuoriuscita dall'euro. Entrare a far parte della federazione russa non sarebbe male... Un saluto Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog