Cerca

Scusate ma non capisco

Caro direttore, mi scusi ma non capisco. Ho letto che oggi in aula a votare sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore, ci sono i senatori a vita tra cui Mario Monti. Ma come, Monti è stato nominato senatore a vita per aver ricperto una sola volta (e male sic) l'incarico di presidente del Consiglio riducendo milioni di italiani sul lastrico e per questo (incredibile ma vero) è stato premiato da Napolitano mentre Berlusconi presidente del consiglio per ben tre volte e sicuramente meglio di Monti non è stato nominato senatore a vita. Così si sarebbe risolto il problema della decadenza. Come mai, come è possibile? Inoltre non capisco gente come Boccia e sopratutto come Casini che in Tv ieri sera ha detto che si doveva aspettare il giudizio della Corte sulla Legge Severino, ma che oggi comunque voterà a favore della decadenza di Berlusconi. Si è vero parliamo di Casini, il più traditore di tutti e che purtroppo è sempre ed ancora lì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog