Cerca

Viva il comunismo

Il metodo Boffo continua. Sallusti si permette di dire al suo Presidne tedella Repubblica, cioè Napolitano" vecchio inacidito, golpista sei il peggio dell'Italia; oggi dice "coniglio a Napolitano, a Grasso a Schifani rimbambiti ai grillini i senatori di sinistra ipocriti e vigliacchi ecc. Questo signore (si fa per dire) Sallusti deve ringraziare Napolitano che lo ha graziato altrimenti dovrebbe stare in galera per il reato di diffamazione mentre Quintino si è fatto 15 giorni di carcere per aver rubato una baguette al supermercato del valore di meno di un euro, mentre lui è stato graziato ed il suo padrone (condannato) è ancora libero. Se questa è la libertà di Sallusti sono felice di essere comunista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog