Cerca

Mr.B.è' davvero un "GRANDE" !

Mi convinco sempre più di essere “piccolo piccolo” in confronto a Silvio Berlusconi,definito “grande” proprio da Enrico Letta quando a ottobre la sopravvivenza del suo governo fu decretata proprio dal Cavaliere. Perché la scissione nella sua creatura,il PdL,invece di angustiarlo,lo attizza. Tanto che azzera la vecchia classe dirigente,vuole nuovi assetti e nuove facce,viaggia tra Roma e Arcore come una gazzella,pare si candiderà alle elezioni europee. Come se non fosse mai DECADUTO,come se Don Mazzi non fosse già all’uscio in caritatevole attesa…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog